"Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci,
ma non abbiamo ancora imparato la semplice arte di vivere insieme come fratelli".
(Martin Luther King)
fb  in  tw  YT

Nuovi Progetti

Medservices coop. Sociale, in collaborazione con il Gruppo Gheron, è in forte espansione in tutto il Nord Italia.

Alcuni dei nuovi interventi in fase di realizzazione sono:
  • LA NUOVA RESIDENZA ASSISTITA DI CESANO MADERNO: CANTIERE AL VIA DA FEBBRAIO SCORSO.
A Cesano Maderno, nell’area prospicente il Villaggio Snia sono iniziati in data 9 febbraio u.s. i lavori per la costruzione della nuova Residenza Sanitaria Assistenziale (RSA). Il cantiere sta procedendo in modo molto celere e presumibilmente la struttura sarà inaugurata nell’estate 2018.
Il complesso sarà realizzato secondo i più avanzati criteri di edilizia sanitaria ma con standard di comfort alberghieri, con materiali di primissima qualità ed accorgimenti tecnici ultra moderni.
Sarà un nuovo centro socio sanitario polifunzionale, non solo per l’architettura all’avanguardia, ma soprattutto per i servizi che verranno offerti alle persone del territorio che necessitano di assistenza a diversi livelli di fragilità.
Il progetto è stato ideato dallo Studio di Architettura Montagner di Cesano Maderno, secondo standard innovativi che consentono una gestione flessibile del complesso per le diverse esigenze.
Come si può evincere dalle immagini del plastico saranno realizzate 2 Residenze Sanitarie Assistenziali (R.S.A.), per un totale di 200 posti letto, tutti ubicati ai piani superiori con i corrispondenti servizi di piano.
Oltre ai 200 posti letto destinati a persone fragili non autosufficienti o parzialmente autosufficienti, (incluso un nucleo per malati di Alzheimer/demenze) sarà realizzato un Centro Diurno con 30 posti a disposizione delle persone anziane del territorio.
Tutti i servizi generali saranno ubicati al piano terreno, compresi alcuni servizi comuni e condivisi, tra le due R.S.A., quali l’atrio d’ingresso, la cucina, la lavanderia, il locale per il culto, gli spazi tecnici, i piazzali ed i parcheggi pubblici e privati.
Gli edifici beneficeranno di grandi superfici a parcheggio sia pubbliche che private, con ingressi carrai indipendenti per l’accesso ai volumi tecnici e per lo svolgimento delle attività generali al servizio dell’intero complesso. La struttura sarà dotata inoltre di un giardino attrezzato di circa 1.200 mq. Altre opere pubbliche, non secondarie, previste in progetto, sono costituite dalla pista ciclopedonale, dall’adeguamento di parti della sede stradale e dei marciapiedi di Via Sicilia.
La nuova Residenza Assistita di Cesano Maderno realizzata da Numeria SGR – Fondo Salute Due e gestita da Gruppo Gheron S.r.l., rappresenta un ulteriore tassello nel processo di espansione del gruppo, forte dell’esperienza e professionalità nel campo socio-assistenziale sin qui acquisita in oltre 20 anni di attività nel settore.
Gruppo Gheron S.r.l. in collaborazione con Med Services coop. sociale gestisce 10 grandi centri socio sanitari localizzati nelle regioni del nord Italia e si caratterizza per la professionalità dei servizi offerti e l’attenzione verso gli ospiti e le loro famiglie.



  • AMPLIAMENTO DELLA RSA ‘’IL NAVIGLIO’’, lato est, in Via Alzaia Trento, 1 a Corsico (MI).
Alle 10.30 del 15 dicembre 2015 il Sindaco di Corsico Filippo Errante ha dato il via ai lavori di ampliamento del nuovo fabbricato della RSA IL Naviglio, con la posa della prima pietra. Alla cerimonia inaugurale erano presenti inoltre il Vice Sindaco la sig.ra Flavia Perrotta, gli assessori comunali e i vertici del Gruppo Gheron. Il progetto di ampliamento dell'attuale RSA il Naviglio prevede la costruzione di un nuovo corpo di fabbrica collegato all'esistente di circa mq 2800, sviluppato su 4 piani fuori terra (piano terra, piano primo, piano secondo, piano terzo).

L'intervento consentirà la realizzazione di n. 60 nuovi posti letto, oltre ai 120 già esistenti, per un totale di 180 posti letto. La consegna dell'opera è prevista per la primavera 2017. Nell'ambito dell'intervento si provvederà alla sistemazione del verde delle parti esterne, oltre ad alcuni ulteriori interventi migliorativi della struttura esistente. L'opera è stata appaltata all'impresa Cividini Ingegneria e Costruzioni Srl, con sede a Dalmine (BG) che ha già realizzato diversi interventi di costruzione di RSA in Lombardia.

La struttura sarà dotata di ampio parcheggio, inoltre la zona è ben servita da mezzi pubblici e sarà a pochissima distanza dalla nuova fermata della metropolitana Linea M4 o Linea Blu che collegherà, attraverso 21 stazioni, Milano ovest (quartiere Lorenteggio ai confini di Corsico) con Milano est (quartiere Forlanini e aeroporto di Linate) passando per il centro della città.

Rendering Ampliamento RSA Corsico
  • Realizzazione di 2 nuove RSA nel Comune di Nichelino, a sud di Torino.
L’inizio lavori per la costruzione delle due RSA, situate all’interno del medesimo edificio, è previsto nei prossimi mesi di  maggio/giugno 2016. Verranno realizzati complessivamente 180 posti letto ed altri 30 posti saranno destinati al Centro Diurno Integrato. La durata dei lavori è intorno ai 18 mesi. La struttura sarà dotata di ogni comfort per consentire una elevata qualità di vita ai nostri ospiti. Tutti gli aspetti costruttivi, gli arredi, le scelte impiantistiche sono stati curati nei minimi particolari. La Struttura sarà inoltre dotata di un ampio parcheggio.

Il progetto e la direzione lavori sono stati affidati allo Studio dell Arch. Giovanni Pierro di Torino.
 
Rendering Progetto RSA Nichelino

 

NOTIZIE ED EVENTI

Consulta tutte le Notizie.