"Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci,
ma non abbiamo ancora imparato la semplice arte di vivere insieme come fratelli".
(Martin Luther King)
fb  in  tw  YT

MANTOVA, CITTÀ DEL SOLLIEVO 2017.

MANTOVA, CITTÀ DEL SOLLIEVO 2017. 

Ieri 5 giugno nella Sala Consigliare del Comune di Mantova, la Fondazione Nazionale Gigi Ghirotti ha consegnato al Sindaco l’attestato ufficiale che designa Mantova Città del Sollievo 2017.

Il Presidente della Fondazione, il prof. Numa Cellini ha sottolineato quanto sia importante diffondere la cultura del sollievo, sollecitare con ogni mezzo la sensibilità di un approccio sociale profondo, dove ogni persona ‘’nella vita e davanti alla morte non debba mai sentirsi sola’’.

L’Assessore comunale al Welfare Andrea Caprini e il Sindaco di Mantova Mattia Palazzi, dopo aver espresso profonda gratitudine alla Fondazione per questo importante riconoscimento, hanno entrambi ringraziato tutte le associazioni, enti, volontari, strutture socio sanitarie, cure palliative che si prodigano quotidianamente per dar ‘’sollievo’’ alle persone.
Il sindaco di Mantova ha dichiarato inoltre: ‘’È stato istituito un tavolo permanente in Comune per favorire il lavoro di squadra e sostenere il territorio nei servizi alle persone, soprattutto nei confronti di quelle più fragili e sole’’.

L’Hospice del CSS Villa Carpaneda di Rodigo rappresenta un tassello importante nel progetto legato alla cultura del ‘’sollievo’’, prendendosi cura dei malati terminali con la massima attenzione e sensibilità.