"C'è uno spettacolo più grandioso del mare, ed è il cielo...
c'è uno spettacolo più grandioso del cielo, ed è l'interno di un'anima.''
(Victor Hugo)
fb  in  tw  YT

RSA Leggera

RSA LEGGERA, CASA ALBERGO ASSISTITA.

LA RESIDENZIALITA’ LEGGERA è un progetto promosso da Regione Lombardia che prevede un ricovero in semi-assistenzialità per persone anziane in condizioni di fragilità/parziale autosufficienza presso le nostre casa albergo/nuclei dedicati all’interno delle RSA. Attualmente la Residenzialità Leggera è fruibile presso la RSA BAGGIO in Milano (8 posti) e il CSS VILLA CARPANEDA a Rodigo in provincia di Mantova, (20 posti).

A CHI SI RIVOLGE.
• Persone anziane residenti in Regione Lombardia ed iscritte al servizio sanitario nazionale;
• Persone in condizioni di fragilità/parziale autosufficienza
• Persone provenienti dal domicilio o da altra RSA, ma non da altre strutture residenziali della rete di offerta sociale in cui sono già inserite;

I SERVIZI OFFERTI.
I reparti destinati al ricovero in residenzialità ‘’leggera’’ differiscono dalla lungo degenza poiché accolgono ospiti fragili, parzialmente autosufficienti che richiedono una assistenza minima (di bassa o media intensità) e non totale. Di conseguenza il costo della retta è ridotto, la quota giornaliera (comprensiva di prestazioni socio sanitarie, costi generali e alberghieri) che resta a carico dell’ospite è pari a € 50 + IVA 5%, al netto del voucher. Il ricovero può avere una durata limitata nel tempo. Alla scadenza del voucher, è necessario rivolgersi all’ATS del comune di residenza dell’anziano per una eventuale proroga.

COME OTTENERLA.
Per accedere al ricovero in regime di RSA LEGGERA è necessario rivolgersi all'ATS (EX ASL) - PUNTO FRAGILITA' della Zona di residenza dell’anziano, che provvede a valutare l’idoneità del soggetto (valutazione multidimensionale).
L’esito della valutazione determinerà la congruità dell’accesso alla misura, definendo anche il livello di intensità assistenziale più appropriato:
  • Bassa intensità: un solo dominio socio sanitario compromesso (pari ad un contributo giornaliero di € 14,00 da parte della Regione Lombardia);
  • Alta intensità: compromissione di due domini (pari ad un contributo giornaliero di € 24,00 da parte della Regione Lombardia);

Una volta ottenuto il voucher dall’ATS potete contattare le nostre RSA per il ricovero.

La RSA LEGGERA è un progetto promosso da REGIONE LOMBARDIA con delibera n. 2942 del 29/12/2014, rinnovato per tutto il 2016 con delibera n. 4702 del 29/12/2015, per favorire " interventi a sostegno della famiglia e dei suoi componenti fragili".

IL VOUCHER PER L’ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DI RSA LEGGERA PUO’ ESSERE PRESENTATO ALLE SEGUENTI RSA: Per ulteriori dettagli visitate la sezione dedicata ad ogni singola struttura.


NOTIZIE ED EVENTI

Consulta tutte le Notizie.